Cos'è una firma elettronica?

Cos'è una firma elettronica?

La firma elettronica, o "e-signature", è un metodo legale per esprimere consenso o approvazione su documenti o moduli elettronici. Può sostituire una firma autografa praticamente in qualsiasi processo.

La firma elettronica, o "e-signature", è un metodo legale per esprimere consenso o approvazione su documenti o moduli elettronici. Può sostituire una firma autografa praticamente in qualsiasi processo.

Quali sono i vantaggi delle firme elettroniche?

Vincolatività legale.

Vincolatività legale.


In quasi tutti i paesi industrializzati del mondo, le firme elettroniche sono legalmente valide e vincolanti.

Incredibile efficienza.
Convenienza estrema.

Convenienza estrema.


L'uso delle firme elettroniche aiuta a ridurre le spese legate a carta, inchiostro e spedizioni postali, con conseguenti elevati risparmi sui costi.

Dove vengono utilizzate le firme elettroniche?

Vendite e marketing
Assunzioni
Reparto legale

Reparto legale


L'accesso self-service a documenti digitali come accordi di non divulgazione e moduli di assunzione di responsabilità che possono essere firmati elettronicamente aiuta a velocizzare i processi legali.

Le firme elettroniche sono vincolanti?

 

Sì. Nel 2000, gli Stati Uniti hanno approvato l'ESIGN Act, legalizzando le firme elettroniche per quasi tutti i casi di utilizzo. Normative simili sono state promulgate anche in Europa e nel mondo, rendendo le firme elettroniche un modo legale e affidabile per la firma di documenti importanti.

Per un'autenticazione più avanzata, usa le firme digitali.

 

Le firme digitali sono la tipologia di firma elettronica più avanzata, conforme e sicura. Puoi optare per le firme digitali quando hai bisogno del massimo livello di certezza dell'identità di ogni firmatario e dell'autenticità dei documenti.

Prova Adobe Sign: la soluzione semplice di firma elettronica creata per la crescita aziendale.

Scopri com'è facile per te, i tuoi clienti e i tuoi colleghi inviare e firmare documenti in modalità elettronica da qualsiasi dispositivo o browser, o dall'interno delle applicazioni più diffuse. Con Adobe Sign, la firma e la consegna dei documenti più importanti richiedono minuti, anziché giorni.

Cosa puoi fare con Adobe Sign?

Invio semplice, proprio come mandare un'e-mail.
Monitoraggio e gestione dell'avanzamento.

Domande frequenti sulla firma elettronica con Adobe Sign


La firma elettronica, o "e-signature", è un metodo legale per esprimere il consenso o l'approvazione su documenti o moduli elettronici. Secondo una delle definizioni più accreditate, la firma elettronica consiste in "un suono, simbolo o processo elettronico allegato o logicamente associato a un documento… che viene adottato da un individuo con l'intenzione di firmare il documento". Le firme elettroniche possono essere usate per sostituire le firme autografe in qualsiasi processo personale o aziendale, Ad esempio, contratti, domande, moduli di inserimento di nuovi assunti o nuovi fornitori, accordi di riservatezza, richieste di offerta, autorizzazioni di modifiche e moduli di richiesta per sussidi pubblici.

Sì. Le firme elettroniche sono legalmente valide e riconosciute in quasi tutti i paesi industrializzati del mondo e anche i paesi meno sviluppati stanno promulgando leggi in materia di firma elettronica. Nel 2000, gli Stati Uniti hanno approvato l'ESIGN Act, legalizzando le firme elettroniche per quasi tutti i casi di utilizzo. A luglio 2016, nell'Unione Europea è entrato in vigore il Regolamento eIDAS in materia di identificazione elettronica e servizi fiduciari, mentre in altri paesi sono state promulgate leggi simili. Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina dedicata alla validità legale delle firme elettroniche.

Sì. La protezione delle esperienze di firma digitale è una questione che Adobe affronta con grande serietà. Adobe Sign è conforme ai più rigorosi standard di sicurezza globali, come le norme ISO 27001, SOC 2 Tipo 2 e lo standard PCI DSS utilizzato dal settore delle carte di pagamento. Inoltre, soddisfa un'ampia gamma di normative in materia di privacy, tra cui HIPAA, GLBA e FERPA negli Stati Uniti. 

 

Adobe Sign utilizza anche le procedure di sicurezza Adobe SPLC (Secure Product Lifecycle), un insieme di oltre 1.000 attività di sicurezza, rigorose e specifiche, che riguardano pratiche, processi e strumenti di sviluppo software integrati in molteplici fasi del ciclo di vita del prodotto.

Con Adobe Sign, i destinatari possono firmare elettronicamente i documenti digitando o disegnando il proprio nome sul computer o su un dispositivo mobile, oppure caricando l’immagine della propria firma. Possono anche utilizzare firme digitali più avanzate legate a ID digitali basati su certificati che garantiscono una migliore autenticazione dei firmatari. 

È sufficiente caricare il documento da far firmare, inserire gli indirizzi e-mail dei destinatari e quindi trascinare i campi firma e modulo nella pagina con il drag-and-drop e fare clic su Invia. Adobe Sign invierà ai firmatari un'e-mail con un collegamento al documento.

Con Adobe Sign, la procedura è sempre gratuita e intuitiva. Non è necessario eseguire download o creare account. È sufficiente fare clic sul collegamento contenuto nell'e-mail per aprire il documento su un cellulare, tablet o computer. Lungo la procedura, sarai guidato da apposite schede e semplici istruzioni. Quando è il momento di firmare, non dovrai far altro che inserire il tuo nome nella casella della firma, caricare un'immagine della tua firma o firmare utilizzando il mouse, il dito o uno stilo. Fai clic su Applica > Fine e il gioco è fatto. Scopri di più su come firmare usando una firma elettronica.

Le firme online, le firme elettroniche, o e-signature, si riferiscono in generale a qualsiasi processo elettronico che indichi l'accettazione di un contratto o un atto ufficiale. Spesso viene usato il termine "firma digitale" per designare un tipo specifico di firma elettronica.
 

Le soluzioni di firma elettronica più comuni utilizzano vari metodi per autenticare in modo elettronico l'identità del firmatario, ad esempio e-mail, ID aziendali o PIN telefonici. L'autenticazione a fattore multiplo viene usata nei casi che richiedono un maggiore livello di sicurezza. Le migliori soluzioni di firma elettronica dimostrano la prova della firma mediante una procedura sicura che include un percorso di verifica annesso al documento finale. 
 

Le firme digitali utilizzano un tipo specifico di firma elettronica. Un ID digitale basato su un certificato è impiegato per autenticare l'identità del firmatario e dimostrare la prova della firma vincolando ciascuna firma al documento mediante crittografia, mentre la convalida viene effettuata da autorità di certificazione (CA) affidabili o fornitori di servizi fiduciari. 
 

Le tipologie di firme sono collegate ai requisiti normativi e alle leggi in materia di firma. Scopri come vengono utilizzate per creare processi di firma elettronica legalmente vincolanti.

Adobe Sign consente di caricare un'ampia gamma di tipi di documenti per richiedere le firme di altri utenti o creare modelli riutilizzabili, tra cui: 

• PDF e Adobe PDF (.pdf)

• Microsoft Word (.doc e .docx) 

• Microsoft Excel (.xls e .xlsx) 

• Microsoft PowerPoint (.ppt e .pptx) 

• WordPerfect (.wp) 

• Testo (.txt) 

• Rich Text (.rtf) 

• Grafica (.tif, .jpg, .jpeg, .gif, .bmp e .png) 

• Web (.htm o .html)